Archivi tag: girls

Adoro Pull&Bear!

Oggi torniamo a parlare di moda!

E non posso non rinominare un marchio di vestiti che in questo periodo mi piace particolarmente: Pull&Bear! Qui sotto vi metto qualche foto che mi ha scattato una mia amica in montagna con questo bellissimo Kimono un po’ hippie che ho comprato proprio in questo negozio! IMG_4480IMG_4514IMG_4532

Che ve ne pare? Spero vi sia piaciuto questo outfit del tutto estivo. I pantaloni sono dei Levi’s che avevo comprato ad un vintage a Milano vicino a Porta Ticinese e la maglietta bianca è di BrandyMelville!

Ci vediamo la prossima settimana con un nuovo post ❤

Mi trovate su:

Instagram: http://instagram.com/matildeprestinari/

Email: matilde@prestinari.com

Annunci

Sono in copertina della rivista YouTalent!

Ciao ragazze, come state?

Era da un po’ che non scrivevo sul mio blog ed eccomi ritornata con una NOTIZIONA! Questa settimana fino a Giovedì 15 Ottobre se acquisterete la rivista YouTalent, che trovate nelle edicole di tutta Italia, mi troverete in copertina e in più potrete leggere l’articolo che parla della mia esperienza nel dietro le quinte del musical Pinocchio, che sta girando un po’ tutta Italia (clicca qui per acquistare i biglietti).

12115951_1027795933929701_4878075565422029205_n

12122734_1027795940596367_8313189040393516857_n

Che dire, è stata una grande emozione ritrovarmi su una rivista, addirittura in copertina poi! Quindi grazie a YouTalent Magazine la prima rivista dedicata interamente ai talent come Xfactor, Masterchef, Italian’s got talent!

maxresdefault

Al prossimo post ❤

Mi trovate su:

Instagram: http://instagram.com/matildeprestinari/

Email: matilde@prestinari.com

Come schiarirsi i capelli in modo naturale?

Ciao a tutti,

oggi voglio parlarvi di un esperimento che ho provato a fare ieri pomeriggio.

È da un po’ che ho cambiato tipo di shampoo e balsamo , prima usavo quelli della Garnier per capelli chiari alla camomilla, poi ne ho usati altri perché mia madre si era sbagliata a comprarli e ho visto quanto i miei capelli si siano scuriti! IMG_0496 2

Così disperata ieri ho provato un metodo naturale per schiarirli un po’  o per lo meno dare un po’ di lucentezza a questo biondo scolorito.

Il procedimento è molto semplice e veloce.

  1. Mettete a bollire l’acqua.
  2. Una volta raggiunta la temperatura di 100° C mettete la camomilla (io ho messo 4 bustine, ma dipende da quantità d’ acqua che avete messo nella pentola).IMG_0526IMG_0553
  3. Una volta pronta la camomilla mettetela in un catino e aggiungete acqua fredda in modo da non ustionarvi.IMG_0493
  4. Mantenete la testa dentro per circa un quarto d’ora e fregatevi bene i capelli.
  5. Lavatevi i capelli con shampoo e balsamo alla camomilla, quelli della Garnier li ho sempre trovati molto buoni!

Su di me ha funzionato! Ora proverò a fare questo procedimento per un po’ di settimane e vi farò sapere se la situazione migliora!

 

A breve uscirà un video sul mio canale youtube (https://www.youtube.com/channel/UCHzyM78uNz-p13oJjqbNnxQ  sono ancora alle prime armi), dove parlerò dei vestiti che mi hanno regalato per il mio compleanno se avete voglia dateci un’occhiata e iscrivetevi ❤

Mi trovate su:

Instagram: http://instagram.com/matildeprestinari/

Email: matilde@prestinari.com

 

Qualche scatto in Gae Aulenti.

Ciao, qualche volta faccio ritorno su questo blog!!

Oggi volevo condividere con voi qualche foto che ho fatto  la settimana scorsa  in Piazza Gae Aulenti a Milano, faceva caldissimo finalmente così ne ho approfittato per uscire un po’.

Ultimamente in Gae Aulenti fanno tantissimi set fotografici veri e così mentre io e la mia Giulia stavamo facendo qualche foto si sono messi vicino a noi dei veri professionisti, modelle, fotografi, truccatori è stato abbastanza imbarazzante visto che questi facevano sul serio, mentre noi ci stavamo soltanto divertendo.

Le foto sono fatte con una  Canon 1100D obiettivo 85mm, l’ho ricevuto come regalo di natale e mi piace molto perché mette bene a fuoco.

I vestiti che indosso sono:

  • Una maglietta di H&M comprata un anno e mezzo fa: 30 euro.
  • Una gonna di Brandy Melville comprata a natale: sui 35 euro.
  • Un cardigan nero di Brandy Melville comprato a natale: sui 60 euro.
  • Le scarpe nere basse: 70 euro.*dr_martens_3989_derby_black_noir_6_grande

* le scarpe qui sopra sono Dr. Martens e costano sui 90 euro, le mie le ho comprate in un negozietto vicino alle Colonne di San Lorenzo a Milano e hanno una marca sconosciuta, ma sono uguali a queste.

IMG_3818

IMG_3790

IMG_3807

IMG_3715

 

IMG_3687

 

 

Spero che questo post vi sia piaciuto anche se è un po’ corto ❤

Mi trovate su:

Instagram: http://instagram.com/matildeprestinari/

Email: matilde@prestinari.com

 

 

Consigli su come realizzare un set fotografico con le amiche

Tutto è davvero molto semplice, ma strategico:

COME SI FA?

Io vi dico come faccio di solito, ovviamente non è nulla di professionale; come avevo anticipato nel post precedente io faccio “set fotografici” perché mi piace sia fare foto sia farmi fotografare ed è un passatempo che faccio con le amiche.

  • Capire per cosa lo volete fare.

Vi spiego molto brevemente, la maggior parte delle foto che faccio vanno a finire sui social network che uso di più, cioè Facebook e Instagram. In pratica lo scopo è quello di cambiare l’immagine del profilo e postare qualche foto che non sia sempre un selfie su instagram.
Ora non mi prendete come una drogata di mi piace o altro, semplicemente voglio che il mio profilo sia di “qualità” e per qualità intendo una bella immagine del profilo che faccia capire chi sono e che tipo sono, e immagine di copertina.

  • Trovare una fonte d’ispirazione.

Io avevo la mia fonte, c’era una ragazza che faceva delle belle foto con delle belle inquadrature, così mi ha dato il via per incominciare a farle.

  • Avere una macchina fotografica.

Io ho una Canon1100D che ho comprato un Natale di due anni fa quando ho iniziato ad appassionarmi alla fotografia, ma anche una macchina fotografica meno sofisticata va benissimo, sconsiglio gli smartphone perché purtroppo non sono ancora abbastanza evoluti da fare delle foto senza dare l’effetto sgranato una volta caricate online.

  •  Sapere prima dove andare a farlo.

Io non vado a caso, prima mi guardo intorno e se il posto mi piace ci torno, ma preparata.
Ad esempio se siete al mare e sapete che avete a disposizione due settimane, nella prima settimana girate e vi segnate i posti più belli, nella seconda settimana invece ritornate, ma portandovi il necessario*.
Ovviamente se conosci già il territorio in cui ti trovi allora non c’è bisogno di prepararsi giorni prima, ci si porta sempre dietro la macchina fotografica e dei vestiti che si vogliono mettere e si è a cavallo.

*per necessario intendo vestiti, macchina fotografica e trucchi.

  • Decidere come vestirsi.

Questo punto è importantissimo, perché anche lo stile definisce il carattere e la persona, siccome il set in questo caso è focalizzato su di noi dovremmo metterci in evidenza molto di più rispetto al paesaggio, anche se a mio parere lo scenario dietro è molto importante per i colori della fotografia e la luce che trasmette.
Scegliete dei completi o dei vestiti da portarvi dietro, in modo che semmai non ve ne piacesse uno una volta arrivati sul set potete cambiarlo. Io scelgo sempre un vestito lungo elegante o trasandato (dipende dal tipo di paesaggio e dal tipo di foto che voglio fare), un completo pantaloncini e maglietta e poi dipende se sono al mare o no costume.
La parte più difficile sono i colori, quasi sempre metto colori chiari o sgargianti, perché se ci pensate oltre che l’originalità in una foto ci deve essere anche una bella luce che attiri l’occhio, con questo voglio dire che non per forza bisogna essere mezze nude per attirare qualcuno, anzi, credo che ci sia molta più soddisfazione a ricevere attenzione coperte fino al collo o grazie ad una bella foto originale e “pulita”.

  • Decidere già il tipo di inquadratura che si desidera.

Mi spiego meglio, siccome non faccio foto professionali non ho un fotografo che mi fa le foto e che quindi sa bene che inquadrature farmi, ma delle mie amiche, quindi se hai in mente un tipo di inquadratura lo devi far capire.

IMG_2949

matylove01

Queste sono le foto che più si addicono alla mia descrizione qui sopra. A me qui l’inquadratura piace molto e la luce abbastanza buona. Nella prima ho messo un maglione scuro perché l’acqua rifletteva moltissimo la luce molto forte che c’era.

CONSIGLIO: siccome il set è focalizzato su di voi, fate foto dove non vi si vede tutto il corpo, perché a quel punto non siete più tanto voi le protagoniste della foto, ma il paesaggio e per una foto profilo su Facebook direi che non va bene, se si chiama foto “profilo” ci sarà un motivo!

IMG_2815

Ecco in questa foto c’è un bellissimo paesaggio, ma non mi si vede bene.

I punti secondo me fondamentali sono finiti, più avanti ho intenzione di pubblicare un post che parli più nello specifico sui social e che tipo di foto a mio parere vanno bene.

 

 

UN PO’ DI FOTO

IMG_9088

Sappiate che i tatuaggi non sono veri, li ho fatti io con le tempere, per fare delle foto un po’ diverse. Questa è la classica inquadratura che mi piace! Di questa foto mi piace la semplicità, il paesaggio dietro in questo caso non è un gran che, ma i colori mi piacciono.

IMG_8773

Questa invece è una classica foto che non metterei mai da nessuna parte se non per fare un esempio alla spiegazione di prima, perchè non dice nulla, non si vede bene la faccia e sembro una classica turista ahaha.

 

IMG_7114

Questa foto mi piace abbastanza, anche se non essendoci alcun paesaggio dietro non spicca di originalità.

 

 

 

Problemi sentimentali…

Slide1

Incomincio col dire che questo post è per le ragazze, ma anche per i ragazzi.

Ragazze quante volte siete state fidanzate?

Quante volte vi siete messe con qualcuno perché lo credevate carino?

Quante volte vi siete messe con qualcuno perché vi piaceva davvero?

Quante volte siete state insicure del vostro rapporto con il patner?

Per chi non avesse mai avuto un fidanzato non preoccupatevi, come si dice ” Non ho un fidanzato, ma futuri ex”.

Alla mia età la media del numero di fidanzati è più o meno 3/4 ragazzi a partire dalle medie, a parte alcune eccezioni che possono arrivare anche a 10…

Ecco alcuni esempi di caratteri di ragazze e tipiche relazioni.

Sono solo mie opinioni, potrebbe anche non essere vero quello che dico.

RAGAZZA 1: 

Tipica ragazza debole, brava a scuola, carina, che prima di avere un ragazzo non sapeva neanche cos’era una maglietta scollata.

Si fidanza, magari con un ragazzo bello, alto, un po’ più grande di lei, popolare.

Si innamora follemente di lui, da piangere ogni sera per paura di perderlo. (Ma quando si lasciano cosa fa? Si taglia le vene!?)

Direi che essere realmente innamorati di qualcuno a questa età è possibilissimo e una relazione bella, senza problemi e che funziona è quella dove due si piacciono davvero.

RAPPORTO DELLA RAGAZZA 1:

Solitamente questa ragazza sogna un rapporto da film e al primo bacio, impazzisce da innamorarsi ancora di più.

A questo punto lei è sistemata.

Ma il ragazzo…!!!(?) Il ragazzo figo che sceglie apposta ragazze così deboli e ingenue molto spesso è uno stronzo, per cui appena avrà ipnotizzato la ragazza, cercherà di ignorarla, farla soffrire e scaricarla.

A quel punto la ragazza soffre tanto da sottoporsi a una serie di cose del tipo:

  • Farsi notare
  • Non concentrarsi più a scuola
  • Non frequentare le amiche, per seguire lui
  • Cercare di farsi notare il più possibile

La cosa sbagliatissima è continuare a correrergli dietro, perché lui così si sentirà importante e potrà dire che qualcuna gli va dietro e che gli rompe le palle.

So che è difficile, ma anche se vi piace davvero cercate di ignorarlo.

Se fossi in voi uno stronzo così lo butterei nel pattume e chiuderei il sacchetto con un nodo bello stretto, ma l’amore si sà è più forte di ogni cosa.

RAGAZZA 2:

Ragazza popolare, accettabile a scuola, simpatica, sicura di sé.

Questa ragazza anche  se non lo fa vedere ha paura del giudizio degli altri, quindi va a cercarsi il fidanzato che tutte desidererebbero, in modo da non sentirsi dire ” Che cesso il tuo tipo”.

Si sente più grande e ha atteggiamenti da superiore e magari si atteggia con una sigaretta.

Questo tipo di ragazza prende molto alla buona la relazione e di solito dice che si vuole solo divertire.

Cosa vuol dire divertirsi?

Lo saprete tutti sicuramente, ma faccio ugualmente qualche esempio:

Baciarsi davanti a tutti, abbracciarsi e poi altre cose che preferisco non nominare.

Una ragazza normale si bacia con un ragazzo e non se ne deve vergognare, anche perché a questa età se quando ci si fidanza non ci si parla come dei bambini non avrebbe senso, ma voi lo saprete anche più di me.

Dico solo che anche se abbiamo 14 anni non vuol dire che non possiamo avere una storia seria (e come storia seria non intendo invita il tuo ragazzo a casa dei tuoi faglielo conoscere ecc… ma semplicemente non prendersi per i fondelli).

RAPPORTO DELLA RAGAZZA 2:

Obbiettivo: far parlare la gente della nuova coppia, non accontentarsi mai del ragazzo e magari lo fa sgobbare dicendogli di farle dei regali ecc.

Di solito lo molla lei e la storia non dura più di 3 mesi.

Be’ potrei anche parlare della ragazza 3, ma basta fare una via di mezzo tra la prima e la seconda e raggiungiamo la ragazza normale.

TIPICI PROBLEMI DI INIZIO RELAZIONE:

In alcune ralazioni succede che il ragazzo è pronto per una cosa seria, mentre lei è innamorata follemente, ma solo in alcuni periodi.

QUESTO LEGGETELO ATTENTAMENTE RAGAZZI:

I ragazzi che magari sono molto presi dalla novità di una bella storia, incominciano a fare complimenti alle ragazze e a dimostrargli il loro amore.

Magari con la tipica frase ” Ti amo dalla prima volta che ti ho vista e ti amerò per sempre”.

Questa frase è TOTALMENTE SBAGLIATA.

Perché ?

Perché a una ragazza piace essere corteggiata si, ma non subito sentirsi dire queste cose, perché si incomincia a fare paranoie.

davvero boys siate una giusta via di mezzo.

La cosa non è molto complicata perché poi una persona va ad istinto…

Se vi è piaciuto questo post mettete MI PIACE e commentate.

Ciauu

-Maty-